Sardegna Press

ESCP sailing cup a Porto Rotondo

Scritto il 15/05/2019
da admin

ESCP Sailing Cup 2019 – COMUNICATO STAMPA

Il 17 al 18 maggio si svolgerà la XII Edizione della ESCP Europe Sailing Cup 2019. L’evento è organizzato dallo Yacht Club Porto Rotondo, in collaborazione la Marina di Porto Rotondo e con l’associazione studentesca della ESCP Europe, Eventures, un team composto da studenti di diverse nazionalità. L’evento velico, non competitivo, costituisce il momento d’incontro più importante dell’anno del network ESCP Europe. Si tratta infatti della prima business school al mondo, fondata nel 1819, con sedi a Berlino, Londra, Madrid, Parigi, Torino e Varsavia.

In questa edizione si sfideranno in mare più di 30 imbarcazioni del tipo regata-crociera, con equipaggi provenienti da 42 diverse nazionalità. E’ prevista la presenza di oltre 400 persone, tra equipaggi, accompagnatori, organizzatori e sponsor. La vela è per il gruppo lo strumento che attraverso la sfida crea il pretesto per rendere viva una community: il mondo accademico, formato da studenti e professori, e quello aziendale, fatto di professionisti e manager. Il tema di questa XII Edizione sarà “il green e il territorio”, un argomento, questo, in perfetta sintonia con i principi e gli scopi dello Yacht Club. L’evento si svolgerà quindi in un ambito di eco sostenibilità, volto adesaltare le bellezze paesaggistiche e il rispetto del mare e delle sue coste.

Grazie anche alla scelta della location, ESCP Europe Sailing Cup 2019 mira a diventare una delle maggiori competizioni veliche internazionali a livello studentesco, in quanto offre ai partecipantiun’occasione per creare nuove relazioni umane e professionali, all’interno di un contesto informale.Oltre che dall’Europa, a Porto Rotondo convergeranno partecipanti da tante altre parti del mondo, come la Malesia, il Canada, l’India, la Cina, il Messico, il Pakistan e gli USA.

La prima prova in mare è prevista per venerdì 17 maggio. Tutte le imbarcazioni, condotte daskipper molto esperti, si sfideranno in una gara all’ultimo bordeggio tra le splendide isole di Soffi e Mortorio. Il giorno dopo, all’interno della flotta verranno scelti i 6 migliori equipaggi della prova precedente, i quali si affronteranno in rappresentanza dei 6 campus di ESCP Europe, rifacendosi al famoso “duello” della regata Oxford vs Cambridge,

Nei quattro giorni dell’evento i partecipanti verranno coinvolti da temi e situazioni molto appassionanti: stage, eventi sociali e meeting, senza però farsi mancare la musica e l’immancabiledivertimento. Domenica 19, dopo la veleggiata, la manifestazione si concluderà con la cerimonia di premiazione che si svolgerà davanti allo Yacht Club.

Commenti