Sardegna Press

Nota su stop lavori piscina

Scritto il 13/03/2019
da admin

LAVORI PISCINA FERMI DA DUE MESI. ALGHERO SENZA DUE STRUTTURE PUBBLICHE, BRUNO E’ IL RE DELLE INCOMPIUTE

Siamo sempre più preoccupati per Alghero. La propaganda bruniana può tutto, ma se riesce a distorcere la realtà, non la può modificare e soprattutto non può sopperire alle incapacità di un’Amministrazione di Sinistra-Centro che lascerà una città in macerie con una sequela infinita di “incompiute”, oltre che di problematiche irrisolte. Ultima, ma non ultima, la mancata ultimazione dei lavori della piscina. Non entriamo nel merito di quanto emerso dalla stampa in merito ad un presunto “buco finanziario” su cui stiamo apprendendo ulteriori informazioni, ma ribadiamo la nostra preoccupazione nel venire a conoscenza che anche questa estate le famiglie algheresi non avranno a disposizione una piscina pubblica degna di nota. Dopo la presentazione in pompa-magna del progetto e aver illuso ancora una volta gli algheresi, ecco che dopo due anni ci troviamo con l’ennesima opera non realizzata. Questa di Bruno, oltre ad essere ricordata come la peggiore amministrazione di sempre, strutturata unicamente per non mollare le poltrone acquisite con tante promesse mancate, rimarrà impressa nella storia come la compagine governativa che non ha fatto neanche un’opera pubblica e ne ha pure fermate alcune già in itinere col sindaco Bruno che di fatto il “Re delle incompiute”. La fine è vicina, purtroppo ci sarà tanto da fare e non sarà facile ricostruire Alghero. 

Commenti